• sede_provincia_pescara.jpg
  • salle.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • penne.jpg
  • cugnoli.jpg
  • cepagatti.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • villaceliera.jpg
  • roccamorice.jpg
  • nocciano.jpg
  • montesilvano.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • rosciano.jpg
  • moscufo.jpg
  • alanno.jpg
  • abbateggio.jpg
  • loreto.jpg
  • vicoli.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home Altri contenuti

ALTRI CONTENUTI

Contenuto in fase di allestimento

 

 

    Accesso civico "semplice"

Accesso di cui all'art. 5, comma 1 del D.Lgs. 33/2013 e ss.mm.ii, ai documenti oggetto dell'obbligo di pubblicazione.

Modello richiesta accesso  civico.

   Accesso civico "generalizzato"

   Accesso di cui all'art. 5, comma 2 del D.Lgs. 33/2013 e ss.mm.ii. Diritto di accesso non condizionato dalla titolarità di situazioni giuridicamente rilevanti ed avente ad oggetto tutti i dati e i documenti e informazioni detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli per i quali è stabilito un obbligo di pubblicazione.

Per tale accesso si può utilizzare il modello di richiesta accesso civico di cui sopra, specificando che si tratta di accesso generalizzato.

Nelle more dell'adozione di un regolamento interno sull'accesso, si farà riferimento alle "Linee guida recanti indicazioni operative ai fini della definizione delle esclusioni e dei limiti all'accesso civico di cui all'art. 5, co. 2 del D.lgs. 33/2013", adottate con determinazione Anac n. 1309 del 28/12/2016.

     Accesso civico

L'accesso civico è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni e i dati che le pubbliche ammnistrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l'obbligo.

La richiesta è gratuita, non va motivata, va indirizzata al Responsabile della Trasparenza.  Nei casi di ritardo o omessa risposta entro 30 gg la richiesta è inoltrata al sostituto del procedimento di cui all’art. 2, comma 9 bis della L. 241/1990 e ss.mm.ii..

Il ruolo di Responsabile della trasparenza è svolto dal segretario Generale, dr.Fabrizio Bernardini (decreto del Presidente della provincia n.38/2014).

Per l'inoltro delle istanze di accesso civico al Segretario Generale, Dr.Fabrizio Bernardini  :

Piazza Italia 30, 65121 Pescara, pec: segreteria.generale@pec.provincia.pescara.it; telefono:085/3724240

TUTELA: conto le decisioni  e contro il silenzio sulla richiesta di accesso civico connessa  all'inadempimento degli obblighi di trasparenza è ammesso ricorso al giudice amministrativo entro 30 gg dalla decisione dell'Amminstrazione o formazione del silenzio. 

 

Modello richiesta accesso civico

Modello richesta accesso civico (pdf)

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 16 Novembre 2017 16:40 )
 

Ai sensi dell'art. 1, comma 7, della L. n. 190/2012, si elencano i responsabili dell’anticorruzione della Provincia di Pescara ed i relativi periodi:

Ing. Gianfranco Piselli dal 05.07.2013 al 31.12.2013 giusto D.P. n. 12 del 05.07.2013;

Dr. Antonio Forese dal 17.01.2014 al 26.11.2014 giusto D.P. n. 2 del 17.01.2014;

Dr.ssa Maria Ferrara dal 27.11.2014 al 12.12.2014 giusto D.P. n. 31 del 27.11.2014;

Avv. Fabrizio Bernardini dal 13.12.2014 al 12.02.2015 giusto D.P. n. 34 del 13.12.2014;

Avv. Antonello Langiu dal 13.02.2015 al 05.08.2015 giusto D.P. n. 06 del 09.02.2015;

Dr.ssa Maria Ferrara dal 06.08.2015 al 09.04.2017 giusto D.P. n. 20 del 06.08.2015;

Avv. Antonello Langiu dal 10.04.2017 in carica giusto D.P. n. 13 del 10.04.2017;

 

Con deliberazione di Giunta Provinciale n. 144 del 30 dicembre 2013 è stato adottato il "Piano di prevenzione della corruzione 2014 - 2016". Tale Piano è costituito anche dal Programma triennale per la trasparenza e l'integrità e dal codice di comportamento della Provincia di Pescara.  

Con atto del Presidente della Provincia - Decreto n. 8 del 30/01/2015 - è stato adottato il "Piano di prevenzione della corruzione, integrità e trasparenza. Adeguamento annuale a valere sul triennio 2015 - 2017".

Con atto del Presidente della Provincia - Decreto n. 7 del 29/01/2016 - è stato adottato il "Piano anticorruzione - aggiornamento 2016" 

Con atto del Presidente della Provincia - Decreto n. 79 del 29/11/2016 - è stato adottato - Piano anticorruzione - integrazione

Con atto del Presidente della Provincia - Decreto n. 04 del 31/01/2017 - è stato adottato il Piano triennale prevenzione della corruzione anni 2017-2019.

 

 

Info: segreteriagenerale@provincia.pescara.it 

Relazione responsabile prevenzione corruzione anno 2014

Relazione responsabile prevenzione corruzione anno 2015

Relazione responsabile prevenzione corruzione anno 2016

 

Regolamento del procedimento di tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti

 

Avviso finalizzato ad una migliore individuazione delle misure preventive anticorruzione.- scarica l'avviso e il modulo di domanda

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 25 Maggio 2017 12:25 )