• salle.jpg
  • loreto.jpg
  • penne.jpg
  • moscufo.jpg
  • roccamorice.jpg
  • cugnoli.jpg
  • nocciano.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • villaceliera.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • rosciano.jpg
  • vicoli.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • aanataleslide.jpg
  • montesilvano.jpg
  • cepagatti.jpg
  • abbateggio.jpg
  • alanno.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Dalla Provincia di Pescara 790mila euro in favore di sei comuni

testaruggierihomeLa Provincia di Pescara stanzierà 790mila euro in favore di alcuni Comuni, per consentire la realizzazione di interventi sul territorio. Per l'erogazione dei fondi è prevista la firma di un accordo di programma tra la Provincia e i sindaci dei sei Comuni interessati, che sono Cepagatti, Torre de' Passeri, Nocciano, Montesilvano, Rosciano e Scafa. E' stato fissato un appuntamento unico per la firma, martedì prossimo alle 9.45, nei locali della Provincia, come annunciano il presidente Guerino Testa e l'assessore ai Lavori pubblici Roberto Ruggieri. I due componenti della giunta provinciale spiegano in primo luogo che "è stato il Consiglio provinciale a destinare questi contributi ai Comuni. In alcuni casi le somme messe a disposizione con l'accordo di programma saranno finalizzate ad interventi sulla viabilità provinciale". E' il caso, ad esempio, di Cepagatti, a cui andranno 120mila euro per la realizzazione  di lavori di sistemazione della intersezione stradale tra via Pignatelli e la strada provinciale 44 b "Villanova - svincolo SS 81". La stessa cosa si dica per Nocciano, dove il contributo di 30mila euro sarà utilizzato dal Comune per lavori sulla viabilità provinciale, e anche per Rosciano, a cui saranno destinati 80mila euro per le strade della Provincia, mentre a Torre de' Passeri i 200mila euro destinati dal Consiglio sono finalizzati a coprire le spese per il manto sintetico del campo sportivo. A Montesilvano, poi, i contributi andranno a coprire le spese per la viabilità antistante l'istituto tecnico commerciale, per la manutenzione dell'ex colonia Stella Maris (che è di proprietà della Provincia di Pescara), per interventi viari nella zona della riserva naturale e per il bocciodromo (totale 335mila euro).


Add this to your website