• montesilvano.jpg
  • nocciano.jpg
  • cepagatti.jpg
  • rosciano.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • alanno.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • loreto.jpg
  • salle.jpg
  • abbateggio.jpg
  • roccamorice.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • villaceliera.jpg
  • cugnoli.jpg
  • moscufo.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • vicoli.jpg
  • penne.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Stella Maris, la commissione di Vigilanza incontra Testa e Di Mattia

stellaLa commissione Vigilanza della Provincia di Pescara, presieduta da Camillo Sborgia, incontrerà oggi (ore 12.30) il presidente della Provincia Guerino Testa e il sindaco di Montesilvano Attilio Di Mattia per parlare del futuro della ex colonia Stella Maris. La discussione sull'edificio a forma di aeroplano nasce dall'approvazione in consiglio provinciale di una mozione per il passaggio di questo edificio dalla Provincia all'amministrazione civica di Montesilvano. Nelle ultime sedute la questione è stata già oggetto di incontri e approfondimenti all'interno della commissione, per capire se ci sono effettivamente le condizioni per realizzare questo progetto. E' emerso che sono stati presi i primi contatti con la Regione, per capire se è necessario un nulla osta da parte di questo ente prima di procedere, ma va anche capito chiaramente in che modo intende muoversi il Comune di Montesilvano. "Al sindaco Di Mattia, spiega Sborgia, chiederemo di spiegare quali fondi utilizzerà il Comune sulla Stella Maris, se si tratta cioè di somme proprie dell'ente o se invece intende seguire altre strade, e quali sono. Il futuro della Stella Maris, prosegue Sborgia, va deciso quanto prima e sarebbe auspicabile che al suo interno prendessero vita delle attività che hanno a che fare con la formazione". Dopo l'audizione di lunedì, la commissione incontrerà anche l'assessore provinciale Aurelio Cilli, nella seduta successiva.


Add this to your website
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 20 Gennaio 2014 09:40 )