• tocco_da_casauria.jpg
  • roccamorice.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • cepagatti.jpg
  • abbateggio.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • villaceliera.jpg
  • cugnoli.jpg
  • penne.jpg
  • vicoli.jpg
  • nocciano.jpg
  • montesilvano.jpg
  • loreto.jpg
  • rosciano.jpg
  • alanno.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • moscufo.jpg
  • salle.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Convitto di Alanno, Rapposelli favorevole alla proposta di Colangelo
Rapposelli"La proposta lanciata dal consigliere comunale di Alanno Camillo Colangelo di destinare i 630 mila euro previsti nel bilancio della Provincia per la messa in sicurezza del convitto di Alanno mi trova d'accordo e credo che possa essere analizzata approfonditamente e, quindi, realizzata laddove ci siano tutti i presupposti". Il vice presidente della Provincia Fabrizio Rapposelli, assessore alla Pubblica istruzione e all'Edilizia scolastica, accoglie con favore l'idea partita da Alanno e annuncia che sarà presa in considerazione dalla Provincia perché "potrebbe consentire di tagliare i tempi e di riaprire il più presto possibile il convitto". Rapposelli ricorda che si pensava di destinare al convitto i fondi Fas e, in attesa dello stanziamento e dei lavori, di sistemare la scuola media (con 180 mila euro) per farne temporaneamente un ostello e ospitare i convittori. Poi, però, ai fondi inizialmente previsti in bilancio ne sono stati aggiunti altri, raggiungendo la somma totale di 630 mila euro. "Oggi, con questa somma, possiamo pensare di intervenire direttamente sul convitto, senza attendere l'iter dei Fas, come suggerisce Colangelo, e senza coinvolgere la scuola media - conclude Rapposelli. La questione, quindi, sarà approfondita in tal senso".


Add this to your website