• rosciano.jpg
  • villaceliera.jpg
  • loreto.jpg
  • moscufo.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • alanno.jpg
  • salle.jpg
  • montesilvano.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • cepagatti.jpg
  • nocciano.jpg
  • abbateggio.jpg
  • penne.jpg
  • roccamorice.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • vicoli.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • cugnoli.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Bilancio Provincia, la dichiarazione di Camillo Sborgia
sborgia"La Provincia di Pescara deve affrontare, in questo ultimo scorcio di mandato, alcune problematiche fondamentali del territorio. Nei mesi che precedono la fine della consiliatura, le forze politiche devono fare in modo di dare un nuovo slancio all'economia incidendo ad esempio sui lavori pubblici, che sono importantissimi per le imprese e i lavoratori specialmente in questo momento di crisi drammatica. Ma penso anche alle gravi problematiche occupazionali del pescarese, che domani emergeranno nel corso della manifestazione promossa da Cgil, Cisl e Uil, e alle questioni prettamente attinenti la Provincia, come il caso di Provincia Ambiente che nei prossimi giorni approderà in Consiglio. Insomma la politica di Palazzo dei marmi ha il compito di attivarsi, tanto più che si va verso la fine delle Province, per cui è opportuno essere concreti, anziché pensare ad uno ipotetico scioglimento del Consiglio come se questa fosse una priorità. Chiedo quindi che si lavori per raggiungere gli obiettivi appena indicati, e se non dovesse essere così si dovrebbe pensare alle dimissioni in blocco del Gruppo dei 13, che porterebbero allo scioglimento del Consiglio e all'arrivo del commissario".


Add this to your website