• nocciano.jpg
  • montesilvano.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • rosciano.jpg
  • cugnoli.jpg
  • vicoli.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • cepagatti.jpg
  • abbateggio.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • penne.jpg
  • moscufo.jpg
  • villaceliera.jpg
  • loreto.jpg
  • roccamorice.jpg
  • alanno.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • salle.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Agroalimentare e Turismo, Cilli illustra il progetto Adria Footouring
47aurelio-cilli-provincia-assessoreL'assessore provinciale al Turismo della Provincia di Pescara, Aurelio Cilli, sarà domani a Abano Terme (Teatro comunale polivalente, dalle 9.30) per partecipare al Meeting delle scuole agrarie del Triveneto. Al centro del suo intervento il progetto Adria Footouring (Adriatic Food and Tourism), finanziato dall'Unione europea nell'ambito del programma Ipa Adriatic CBC Programme, finalizzato alla promozione - in termini di innovazione - dei settori agroalimentare e turismo, a sostegno delle piccole e medie imprese. La Provincia di Pescara è capofila di questo progetto nell'ambito di una partnership composta da 11 soggetti, di cui cinque italiani. Le risorse impegnate saranno pari a due milioni 112mila euro. "Lo scambio di esperienze e di know how con i partner coinvolti, l'analisi e la ricerca di strumenti di innovazione anche con l'ausilio di nuove tecnologie Ict, spiega l'assessore, consentirà alle imprese del nostro territorio di far conoscere le proprie eccellenze e al tempo stesso acquisire strategie di business competitive sul mercato". Dopo una fase di formazione sarà creato un "incubatore virtuale" e si procederà all'apertura di sportelli  sui territori dei paesi partner (oltre l'Italia, Albania, Bosnia Herzegovina, Slovenia e Montenegro) a sostegno dello start up delle aziende interessate ad investire in innovazione per la propria crescita imprenditoriale ed economica. La consulenza sarà gratuita.


Add this to your website