• loreto.jpg
  • rosciano.jpg
  • abbateggio.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • cepagatti.jpg
  • nocciano.jpg
  • moscufo.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • penne.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • vicoli.jpg
  • salle.jpg
  • alanno.jpg
  • montesilvano.jpg
  • villaceliera.jpg
  • roccamorice.jpg
  • cugnoli.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home Attività e procedimenti Tipologie di procedimento Settore IV Energia Agricoltura Risarcimento dei danni alle colture agricole ed al patrimonio zootecnico provocati dalla fauna selvatica

• Denominazione procedimento
Risarcimento dei danni alle colture agricole ed al patrimonio zootecnico provocati dalla fauna selvatica

• Sintesi descrittiva del procedimento
L’attività, svolta in collaborazione con la Regione Abruzzo -  Direzione Politiche Agricole e di Sviluppo Rurale, Forestale, Caccia e Pesca, Emigrazione riguarda l’accertamento del danno alle colture ed al patrimonio zootecnico delle aziende agricole causati dalla fauna selvatica, mediante sopralluogo presso le aziende danneggiate che inoltrano richiesta di risarcimento dei danni, la stima degli stessi e la liquidazione delle relative indennità

• Principale normativa di riferimento
Locali:     L.R. 24/06/2003 n. 10 –  D.P.G.R. 5 05/08/2004, n. 1/Reg. - L.R. 28/01/2004 n. 10 – L.R. 17/04/2003 n. 7 - Regolamento Provinciale per il risarcimento dei danni da fauna selvatica (D.C.P. n. 110 del 19/09/2005.

• Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria
U.O. Agricoltura, Caccia e Pesca

• Responsabile del procedimento e recapiti
Dott. Agr. Luigi D’Intino
Tel   085/29498229  e-mail  luigi.dintino@provincia.pescara.it
P.E.C.: energia.agricoltura@pec.provincia.pescara.it

• Ufficio competente adozione del provvedimento finale se diverso dal precedente, nome del responsabile e recapiti

• Documenti/modulistica/formulari/modelli di autodichiarazioni da utilizzare
Portale Agrienu

• Referenti per info, relativi recapiti, orari e modalità di richiesta info
Dott.ssa Gabriella Di Tota Tel. 085.29498227 e-mail: gabriella.ditota@provincia.pescara.it

• Orario
Dal lunedi al venerdi dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Martedì e giovedì anche dalle ore 15,30 alle ore 17,30

• Termini di conclusione del procedimento ed eventuale fattispecie di silenzio/assenso
L’accertamento e la stima dei danni avviene entro 7 giorni dalla presentazione della domanda completa, mentre la liquidazione avviene entro i primi mesi dell’anno seguente, non appena la Regione Abruzzo provvede all’accredito delle somme necessarie alla liquidazione delle indennità.

• Strumenti e termini per la tutela amministrativa e giurisdizionale dell’interessato
Il provvedimento è impugnabile con ricorso giurisdizionale avanti al Tribunale Amministrativo Regionale (T.A.R.) entro il termine di 60 giorni decorrenti dalla noticafica o comunque dalla piena conoscenza dell’atto da parte dei destinatari ovvero con Ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni decorrenti dal medesimo termine.

Link servizio on line o tempi per accessibilità
nessuno.

• Modalità per effettuare pagamenti (se dovuti)

• Nome del soggetto che ha potere sostitutivo in caso di inerzia, recapiti e modalità di attivazione
Segretario Generale: Fabrizio Bernardini  Tel.085.3724240  
segreteriagenerale@pec.provincia.pescara.it


Add this to your website
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 26 Settembre 2013 12:24 )