• alanno.jpg
  • nocciano.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • moscufo.jpg
  • roccamorice.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • salle.jpg
  • loreto.jpg
  • villaceliera.jpg
  • cepagatti.jpg
  • penne.jpg
  • vicoli.jpg
  • cugnoli.jpg
  • rosciano.jpg
  • montesilvano.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • abbateggio.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Premio Parco Majella, sabato 21 la proclamazione dei vincitori

premiomaiella2018Sabato prossimo, alle ore 20,00, Abbateggio si trasformerà – come accade da 21 anni a questa parte – nella suggestiva cornice della cerimonia per la proclamazione dei vincitori del Premio nazionale di letteratura Parco Majella. Alla presenza di autorità regionali e di esponenti nazionale del mondo ambientalista e culturale, verranno svelati i nomi dei vincitori delle 4 sezioni sezione in concorso e dei premi speciali. La 21a EDIZIONE del Premio Parco Majella, promosso dall’Associazione Alle falde della Majella, avrà come sempre un prestigioso Presidente di Giuria: si tratta di BENEDETTA RINALDI, giornalista e conduttrice televisiva di Uno Mattina, il programma di informazione ed approfondimento di Rai Uno.

La manifestazione, che avrà inizio venerdì 20 luglio, con gli studenti di diversi Istituti Superiori Scolastici di Pescara che andranno a conferire un PREMIO SPECIALE RAGAZZI all’opera più meritoria, si concluderà domenica, con la presentazione dei nuovi progetti “tra Archeologia e Natura”.
Questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, sono state illustrate le novità e il programma della XXI edizione, da venerdì a domenica, e sono stati resi noti i nomi dei componenti la rosa dei finalisti per le 4 sezioni del Premio (v. scheda allegata).

All’incontro hanno partecipato il Presidente della Provincia Antonio Di Marco, che è anche Sindaco di Abbateggio, nonché ideatore e promotore e Presidente del Premio, tre componenti della giuria: Giovanni Stoppa, Marzio Maria Cimini, Gigliola Edmondo e l’attrice Franca Minnucci, che sarà la voce recitante dei brani finalisti.
“La qualità delle opere – hanno dichiarato all’unisono i componenti della giuria – ha reso particolarmente arduo selezionare la rosa dei finalisti, specie per la sezioni narrativa edita. Anche il numero alto dei concorrenti ha comportato un lungo lavoro per decidere chi escludere dalla selezione finale. In ogni caso, sulla scelta del vincitore (quest’anno ci sarà un solo vincitore per sezione, ndr) la decisione è stata in totale sintonia”.

scarica le info


Add this to your website