• loreto.jpg
  • abbateggio.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • cepagatti.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • montesilvano.jpg
  • penne.jpg
  • alanno.jpg
  • roccamorice.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • salle.jpg
  • villaceliera.jpg
  • vicoli.jpg
  • moscufo.jpg
  • cugnoli.jpg
  • nocciano.jpg
  • rosciano.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Provincia, nominata la Consigliera di parità.

logo parita 400E’ stata nominata, con Decreto del presidente della Provincia, la nuova Consigliera di Parità Provinciale. Si tratta dell’avv. Danielle Marguerite Mastrangelo, di Pescara, che ha prodotto un curriculum di tutto rispetto, essendo un avvocato esperto di diritto civile e diritto penale avente per oggetto, in particolari reati di violenza domestica, maltrattamenti e violenza sessuale nei confronti delle donne. Contestualmente si è provveduto anche alla nomina della sua vice, nella persona dell’arch. Maria Luisa Abate, esperta di riqualificazione urbana e di politiche di genere.
La Consigliera di Parità ha tra i suoi compiti quello di attuare iniziative per favorire l'occupazione femminile e di controllare l'attivazione dei principi di pari opportunità e di non discriminazione sul lavoro. Nell'esercizio delle proprie funzioni, la Consigliera è un pubblico ufficiale ed ha la possibilità di adire in via di urgenza il Giudice del Lavoro o il Tribunale Amministrativo Regionale per far cessare il comportamento pregiudizievole del datore di lavoro che abbia causato la discriminazione. L'attività della Consigliera è gratuita. A lei ci si puó rivolgere anche per accedere ai finanziamenti previsti dalla legge per le azioni positive e per presentare progetti di riorganizzazione aziendale. E' il riferimento di tutte le donne che ritengano di aver subito discriminazioni nell'accesso al lavoro, nella retribuzione, nella possibilità di frequentare corsi di formazione professionale, in quella di fare carriera all'interno dell'azienda.
“Nei prossimi giorni – dichiara Di Marco – non appena la nomina verrà formalizzata dal Ministero del Lavoro, organizzeremo una cerimonia pubblica con il Prefetto per far conoscere ai nostri Consiglieri provinciali, ai dipendenti e al pubblico esterno, le due figure selezionate, che svolgeranno un’importante funzione per l’attuazione del principio di non discriminazione e della promozione di pari opportunità per lavoratori e lavoratrici, nonché per la garanzia di pari opportunità nell’accesso al lavoro, alla formazione, alla carriera”.
L’ufficio della Consigliera di Parità, funzionalmente autonomo, sarà ubicato presso la Provincia di PESCARA, Sede istituzionale di P.zza Italia, n. 30, e si avvarrà del personale, delle attrezzature e delle strutture della Provincia utili per lo svolgimento dei compiti istituzionali.
Sarà aperto alcuni giorni la settimana (da stabilire) e la consulenza degli addetti sarà completamente gratuita.


Add this to your website