• la_figlia_di_jorio.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • alanno.jpg
  • montesilvano.jpg
  • vicoli.jpg
  • villaceliera.jpg
  • cepagatti.jpg
  • cugnoli.jpg
  • salle.jpg
  • rosciano.jpg
  • roccamorice.jpg
  • loreto.jpg
  • moscufo.jpg
  • nocciano.jpg
  • abbateggio.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • penne.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza SANT’EUFEMIA A MAIELLA: Problema cinghiali risolto grazie al Parco della Majella.

cinghialeNella seduta consiliare del 22 Novembre, il Comune di Sant’Eufemia a Maiella ha tracciato un resoconto netto e preciso delle attività condotte per la soluzione del problema dovuto alla presenza dei cinghiali nel centro abitato. Si è trattata di una deliberazione fortemente voluta dal nuovo capogruppo Pino Mazzocca che da poco guida il gruppo consiliare “Pace e Democrazia”.
Come ha spiegato il Sindaco, la delicatezza dell’argomento trattato ha imposto la necessità di agire molto cautamente ma con decisione e puntualità.
Le prime ordinanze emesse risalgono già a Giugno 2016 e l’attività straordinaria di cattura da parte dell’Ente Parco è iniziata immediatamente.
E’ stata infatti la collaborazione operativa con l’ufficio veterinario del Parco, mantenuta quotidianamente e personalmente dal vice-sindaco Morgan Di Tommaso nelle attività di cattura, che ha di fatto consentito l’abbassamento del grado di rischio.
Il percorso compiuto ha trovato numerosi ostacoli dovuti ad una situazione burocratica sulle competenze a limite del collasso, in un un clima incandescente per la serietà del problema, alimentato da iniziative spesso polemiche ed infruttuose di soluzioni utili, se non ad accendere momentaneamente i riflettori su personaggi di dubbia credibilità.
Nella seduta consiliare è stata riportata anche la relazione scientifica che riporta dettagliatamente le operazioni compiute dal personale del Parco.
Ovviamente quanto accaduto non esclude il possibile ripetersi di incontri fortuiti con la fauna selvatica nel centro abitato ma certamente rassicura i cittadini di Sant’Eufemia a Maiella, circa la presenza della sua Amministrazione nell’assunzione delle responsabilità e di decisioni orientate a risolvere il problema con competenza, adottando e massimizzando tutte le soluzioni offerte dalla normativa vigente.
L’adeguatezza dell’operato da parte dell’amministrazione ha trovato conferma nel voto favorevole espresso all’unanimità da tutto il Consiglio Comunale


Add this to your website