• cepagatti.jpg
  • montesilvano.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • loreto.jpg
  • vicoli.jpg
  • rosciano.jpg
  • cugnoli.jpg
  • penne.jpg
  • moscufo.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • villaceliera.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • abbateggio.jpg
  • nocciano.jpg
  • alanno.jpg
  • roccamorice.jpg
  • salle.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa SR 539: prende forma il ponte che collegherà la val Pescara con le aree interne e Manoppello alta

Manoppello lavoriProseguono a pieno ritmo i lavori di miglioramento della strada ex statale 539, con la creazione di una variante a Manoppello nel tratto tra la Fornace e il bivio di Manoppello alto, dove , ieri pomeriggio, la ditta CME -Consorzio Imprenditori Edili- consorziata con Di Carlo spa, ha effettuato il varo delle travi del secondo viadotto. Il varo di tutte le travi si concluderà oggi pomeriggio e nei prossimi giorni l’impresa provvederà ad effettuare le lavorazioni che permetteranno al ponte di prendere forma.
La scelta del tracciato si basa sulla duplice necessità di separare la nuova viabilità dalle aree costruite nei pressi del ponte in località “Fornace” e di realizzare un asse di collegamento lineare e dalla sezione conforme alla normativa vigente ed alle necessità di scorrimento veicolare del turismo religioso e sportivo. L’opera è stata finanziata dalla Regione Abruzzo per un importo complessivo di 3 milioni di euro.


“La S.R. 539 di Manoppello – ha dichiarato il Pesidente della Provincia Antonio Di Marco - riveste un ‘importanza strategica per il collegamento della media Val Pescara con le aree interne dell’Alento e del Foro, nonché rappresenta l’asse di collegamento essenziale tra i Comuni di Manoppello, Serramonacesca, Roccamontepiano e Pretoro.La stessa S.R. 539 costituisce itinerario preferenziale per chi arriva dall’autostrada A24, con uscita Manopp


Add this to your website