• alanno.jpg
  • roccamorice.jpg
  • salle.jpg
  • montesilvano.jpg
  • cugnoli.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • penne.jpg
  • nocciano.jpg
  • loreto.jpg
  • cepagatti.jpg
  • abbateggio.jpg
  • vicoli.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • villaceliera.jpg
  • rosciano.jpg
  • moscufo.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Viabilità provinciale compromessa dalle nevicate: cresce il numero delle strade chiuse per frane

SP 10Continua incontenibile il fenomeno del movimento franoso conseguente all’ondata di mal tempo che ha flagellato la provincia di Pescara.
Frane, smottamenti, crolli hanno inibito alla circolazione molte strade provinciali.
Oggi il settore viabilità ed edilizia scolastica della Provincia ha dato un primo report sulla situazione verificatasi negli ultimi due giorni, aggiornata a questo pomeriggio:
• Strada Provinciale 66, Bolognano-Musellaro-Salle-San Tommaso: chiusa per frana al km 3+400;
• SP 20 tra Pianella e località Cartiera, in direzione Loreto: chiusa per frana per 100 metri ( tra km 11+600 e km 11+700);
• Chiusa completamente al transito la SP 70 direzione Roccacaramanico, dal km 0 al km 2;
• Chiusa integralmente al transito la SP 12 (Collatuccio – Mirabello) dal km 0 al km 3+400;
• Chiusi due lunghi tratti dalla SP 8 (Penne. Bivio Cupoli-bivioMirri-Rigopiano) dal km 12+600 al km 28+800 (oltre 16 chilometri), e dal km 0 al km 12+600 (altri 12 km e 600 metri);
• Chiusa per un lungo tratto anche la SP 35 (Catignano-Tarallo), dal km 0 al km 10+300;
• Chiusa la SP 10 (SS 81 Montebello, Farindola, bivio Mirri) al km 16+750;
• Chiusa in vari punti la SR 602: 100 metri al km 36 e in vari altri tratti dove si sono aggravati i fenomeni franosi già in corso;
• Chiusa al transito la SP 53 (Torre de Passeri- variante Castiglione a Casauria – Pescosansonesco – Corvara - bivio S. Biagio) dal km 2+400 al km 3+560;
• Chiusa per 8 chilometri la SP 60 (Botte-Roccamorice-Fonte Tettone) dal km 8 al km 16+600;
• Chiusa SP 7 (Penne-villa Degna) dal km 2+150 al km 3+200.

Molte altre strade sono interessate da piccoli smottamenti e buche, ma sono transitabili. Si raccomanda la massima attenzione: è necessario percorrere tutte le strada a velocità ridotta e con molta cautela.


Add this to your website