• alanno.jpg
  • moscufo.jpg
  • roccamorice.jpg
  • villaceliera.jpg
  • vicoli.jpg
  • cepagatti.jpg
  • loreto.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • nocciano.jpg
  • cugnoli.jpg
  • rosciano.jpg
  • penne.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • abbateggio.jpg
  • salle.jpg
  • montesilvano.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Oggi il Sindaco di Hamilton a Castiglione a Casauria

Brindisi con HamiltonOggi il Sindaco di Castiglione a Casauria, Gianluca Chiola e il Presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco, hanno ricevuto nella sede del Municipio di Castiglione, il Sindaco di Hamilton, Mr. Fred Eisenberger.
La visita rientrava nel calendario degli incontri programmati in Abruzzo a seguito del rinnovo del patto di amicizia “PIANO DI SVILUPPO DI RELAZIONI E TURISMO” tra i Comuni di PETTORANO SUL GIZIO, SULMONA, PRATOLA PELIGNA, INTRODACQUA, PACENTRO, GAGLIANO ATERNO, CASTIGLIONE A CASAURIA, VILLETTA BARREA E LA CITTA’ DI HAMILTON.
Tra questi Comuni e la città di Hamilton, infatti, esisteva già un protocollo d’intesa, che in questi giorni i Sindaci dei Comuni gemellati, nell’ottica di continuare a mantenere vivo il legame tra le terre di origine e i concittadini emigrati in Canada, hanno inteso rafforzare ospitando appunto il Sindaco della Città, e sottoscrivendo un protocollo d’intesa – piano di sviluppo di relazioni e turismo- teso ad incrementare lo scambio relazionale su molteplici fronti, quali: sociale, turistico, culturale-didattico, sportivo, ambientale, commerciale.
“ Mr Eisenberger conosce ancora poco l'Abruzzo – racconta il Presidente della Provincia - ma ha dichiarato di essere rimasto molto colpito dalle bellezze naturali, dai borghi storici, e dalla qualità del nostro vino e altri prodotti, vorrebbe in qualche modo "riportare" in Canada. Per questo valuterà entro breve i canali commerciali attraverso i quali avviare una serie di scambi economici con le aziende locali”.
“Oggi – ha detto il Sindaco Chiola - abbiamo avuto il piacere di far visitare al Sindaco Eisenberger il nostro centro storico, l’ambiente circostante, l’abbazia di San Clemente a Casauria e quanto di meglio offre il nostro territorio, anche nella enogastronomia. La storia, la natura e l’arte, i prodotti tipici costituiscono infatti la base attorno alla quale costruire una serie di iniziative di scambio e conoscenza, che non possono che portare indotto turistico anche nella nostra provincia e nel nostro Comune. In provincia di Pescara dobbiamo essere incentivate forme di sviluppo turistico attraverso il percorso del cosiddetto turismo di ritorno, favorendo l’avvicinamento delle nuove generazioni ai territori natii dei loro progenitori”


Add this to your website