• cugnoli.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • roccamorice.jpg
  • cepagatti.jpg
  • salle.jpg
  • nocciano.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • rosciano.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • villaceliera.jpg
  • moscufo.jpg
  • vicoli.jpg
  • penne.jpg
  • loreto.jpg
  • alanno.jpg
  • montesilvano.jpg
  • abbateggio.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Consegnati i lavori all’istituto Misticoni di viale Kennedy

consegna sculturaIl Presidente Antonio Di Marco, accompagnato dal dirigente ai lavori pubblici Paolo D’Incecco, ha consegnato oggi i lavori per la sostituzione degli infissi della sede del Misticoni, ex liceo artistico, alla responsabile dell’istituto, la dirigente Gabriella Consolazio.
Verranno finalmente sostituiti i vecchi infissi di tutto il palazzo, infissi datati e ammalorati (risalenti all’anno della costruzione, ovvero a circa 60 anni fa) che creavano non pochi problemi in caso di pioggia a vento e di vento forte, considerata anche la vicinanza della scuola al mare.
L’intervento è stato finanziato con un mutuo BEI, una forma di mutuo trentennale che il MIUR ha autorizzato le Regione di stipulare senza che tale operazione avesse un impatto sul Patto di Stabilità.
I progetti redatti dal settore edilizia scolastica della Provincia, tutti con le caratteristiche di esecutività e cantierabilità, sono stati trasmessi alla Regione in fase di predisposizione del Piano Regionale per l’Edilizia Scolastica, e successivamente inseriti nella graduatoria regionale. Gli interventi finanziati con i mutui BEI interessano non solo il Misticoni, ma anche l’istituto Acerbo (succursale di via Parco Nazionale), l’ISIS Volta. Al progetto di rifacimento degli infissi del Misticoni sono stati destinati 376.000,00 euro e, in seguito a gara, i lavori sono stati affidati alla ditta O.E. Facciolini srl per un importo complessivo di 250.740,00 euro, e saranno eseguiti durate l’estate, dopo la conclusione degli esami di stati, per concludersi ai primi di settembre, sicuramente prima della ripresa dell’anno scolastico


Add this to your website