• la_figlia_di_jorio.jpg
  • rosciano.jpg
  • vicoli.jpg
  • cugnoli.jpg
  • alanno.jpg
  • loreto.jpg
  • villaceliera.jpg
  • cepagatti.jpg
  • montesilvano.jpg
  • moscufo.jpg
  • abbateggio.jpg
  • roccamorice.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • penne.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • nocciano.jpg
  • salle.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Bellisario, un istituto presto in totale sicurezza.

Palestra BellisarioSopralluogo oggi all'istituto Bellisario-Misticoni per verificare lo stato dei lavori di consolidamento dell'edificio di via Einaudi: una serie di interventi per un importo di oltre 150 mila euro, finalizzati a garantire la sicurezza dell'edificio e quindi degli allievi.
Anche questo rientra nell’ambito del Piano “Scuole d’Abruzzo – Il Futuro in Sicurezza”: un piano di interventi in materia di edilizia scolastica avente per finalità il raggiungimento di un livello di riduzione del rischio sismico degli edifici scolastici danneggiati dal sisma del 6 aprile 2009.
Il costo complessivo dell’opera è pari ad € 250.000,00, di cui € 145.000,00 di contributo regionale a valere sui fondi assegnati alla Regione Abruzzo con Delibera CIPE n. 47/2009 e € 105.000,00 di cofinanziamento provinciale. I lavori sono stati aggiudicati all’impresa Cardinale s.r.l. di Rosciano (PE) per un importo pari a € 154.720,74.
Gli interventi riguardano principalmente l’aula magna, ma con le economie di gara, previa autorizzazione dell'Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere, l'intervento di bloccaggio dei tegoloni verrà esteso alla quasi totalità dell'edificio scolastico, per la totale sicurezza dello stabile.
Finora gli interventi hanno riguardato l’adeguamento alla vigente normativa in materia strutturale del giunto tecnico esistente tra l’aula magna ed il corpo principale; un intervento locale di blocco dello scorrimento dei tegoli prefabbricati sulla trave di appoggio principale; la cucitura delle lesioni sui setti in c.a.; l’intervento di antiribaltamento delle tamponature esterne ed infine la messa in sicurezza degli impianti presenti all’esterno dell’edificio in corrispondenza dell’ingresso della scuola.
“Oggi abbiamo verificato – ha dichiarato Di Marco - insieme ai tecnici della Provincia, la Preside Consolazio e il titolare della ditta, che allo stato attuale sono stati completati tutti gli interventi strutturali previsti nell'aula magna e nella palestra e quelli sugli impianti. Presto - sicuramente entro l’estate - finiremo le opere di finitura, tinteggiature e pavimentazioni”.


Add this to your website