• montesilvano.jpg
  • cepagatti.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • rosciano.jpg
  • abbateggio.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • villaceliera.jpg
  • alanno.jpg
  • cugnoli.jpg
  • salle.jpg
  • roccamorice.jpg
  • penne.jpg
  • loreto.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • nocciano.jpg
  • vicoli.jpg
  • moscufo.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Domani la consegna dei primi lavori all’istituto Alberghiero

alberghieroDomani, 13 maggio, alle ore 12, la Provincia di Pescara consegnerà i lavori relativi alla messa in sicurezza dell’Istituto Alberghiero “De Cecco” – Edificio “A” – Pescara – I stralcio nella palazzina “A” posta ad angolo tra Via dei Sabini e Via dei Marsi, sede dell’I.P.S.S.A.R. “Filippo De Cecco” di Pescara. La palazzina nella quale, circa un anno fa, si verificò il distacco di parte dell’intonaco all’interno di un’aula.

Dopo quell’episodio, verificatosi il 18 febbraio 2015, vennero eseguite diffuse indagini sugli intonaci all’intradosso dei solai, al fine di verificarne lo stato di conservazione. Tali indagini misero in evidenza un diffuso stato di degrado e la necessità di intervenire al fine di ripristinare le condizioni di sicurezza dell’edificio scolastico. Nel mese di marzo 2015 furono effettuati alcuni interventi al piano rialzato dell’edificio per consentire lo svolgimento delle attività amministrative dell’Istituto scolastico. Allo stato attuale i piani primo, secondo e terzo risultano pertanto interdetti ed inagibili.

L’intervento che partirà domani rappresenta uno stralcio funzionale dell’intervento complessivo di messa in sicurezza dell’edificio e consentirà di restituire all’Istituto scolastico gran parte del piano primo, dove appunto si verificò il crollo, attraverso lavori di messa in sicurezza degli intonaci a soffitto e l’adeguamento dell’edificio scolastico alle norme antincendio (attraverso la compartimentazione della scala interna e la realizzazione di una nuova scala antincendio esterna).

Il costo complessivo dell’opera, finanziata interamente con fondi regionali, è pari ad € 145.660,00 di cui € 111.686,33 per lavori, compresi oneri per la sicurezza, ed € 33.973,67 per somme a disposizione dell’Amministrazione.

I lavori sono stati aggiudicati alla RTI Chiola Angelo srl/ Iervelli Costruzioni srl per un importo pari a € 93.558,33, compresi oneri per la sicurezza, oltre oneri di legge, e saranno eseguiti in 60 giorni naturali e consecutivi a partire da domani, data di consegna dei lavori.

L’intervento verrà successivamente completato attraverso l’esecuzione del II stralcio dell’opera che permetterà la completa riapertura dell’edificio scolastico. Il progetto definitivo è attualmente all’esame degli Enti preposti per l’ottenimento dei pareri propedeutici all’avvio della procedura di affidamento.


Add this to your website