• penne.jpg
  • cugnoli.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • roccamorice.jpg
  • abbateggio.jpg
  • moscufo.jpg
  • alanno.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • loreto.jpg
  • cepagatti.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • vicoli.jpg
  • salle.jpg
  • nocciano.jpg
  • villaceliera.jpg
  • montesilvano.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • rosciano.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Ponti sul Saline, dalla prossima settimana riprenderanno i lavori

riunionePontihomeLa commissione Lavori Pubblici si è occupata della realizzazione dell'importante e strategica opera infrastrutturale tra Montesilvano Città Sant'Angelo nota come "Tre ponti sulle Saline". Erano presenti: il Presidente della Provincia, Antonio Di Marco, il presidente della commissione Lavori Pubblici Enzo CATANI, il sindaco di città S. Angelo Gabriele FLORINDI, accompagnato dall'assessore comunale al ramo, nonché il vice sindaco di Montesilvano Valter Cozzi. Presenti anche il dirigente del settore opere pubbliche della provincia Paolo D'INCECCO, nonché l'impresa esecutrice DI PROSPERO, i tecnici progettisti, la direzione lavori e il collaudatore delle opere. Nel corso della riunione è stato fatto il punto della situazione sui lavori in corso, sulle problematiche tecnico-procedurali che, fino ad oggi, hanno ritardato la piena operatività del cantiere e che sono sono state illustrate dai tecnici presenti, che hanno indicato le soluzioni tecniche per poter riprendere immediatamente i lavori. Già dalla prossima settimana le lavorazioni di cantiere ripartiranno in maniera serrata. Serrato il cronoprogramma delle lavorazioni tra marzo e agosto, quando l’avanzamento dell’opera dovrebbe già assumere una elevata percentuale di realizzazione.

"Un'opera strategica e molto attesa - dichiara Di Marco - sulla quale concentreremo le nostre forze. Un nodo strategico per le comunicazioni tra Montesilvano, Città S.Angelo e Silvi, nonché per le aree interne, che per di più insiste su una zona densamente abitata. Con i tre ponti sul Saline la viabilità della provincia avrà una svolta verso la fluidificazione del traffico e quindi anche verso la riduzione della morsa dell'inquinamento nel tratto tra Montesilvano e Marina di Città S. Angelo".


Add this to your website