• alanno.jpg
  • moscufo.jpg
  • nocciano.jpg
  • abbateggio.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • penne.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • vicoli.jpg
  • loreto.jpg
  • salle.jpg
  • cugnoli.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • villaceliera.jpg
  • rosciano.jpg
  • roccamorice.jpg
  • montesilvano.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • cepagatti.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Provincia di Pescara, nasce la Stazione Unica Appaltante

stazioneUno strumento al servizio dei Comuni, per ottimizzare le attività relative alla gestione di scelta del contraente nei contratti pubblici per la realizzazione di lavori, la prestazione di servizi e l’acquisizione delle forniture. Un servizio che di occuperà delle procedure di gara, sia per i lavori pubblici che per gli acquisti, a partire dalla redazione del bando/invito fino all’aggiudicazione provvisoria.

Partirà a novembre, all’interno della Provincia, l’attività della Stazione Unica Appaltante – SUA-PE- approvata con delibera 49 del Consiglio Provinciale del 26 ottobre. La Stazione Unica Appaltante (SUA) è stata pensata dal legislatore, già nel 2006 (Decr. Legisl. 163) come “centrale unica di committenza” in un’ottica di spending review.

“Di fatti – dichiara Antonio Di Marco - si realizzerà un risparmio in termini di risorse umane e di costi. I Comuni potranno servirsi della professionalità dei nostri dipendenti del Servizio Gare e Contratti, che da tempo sono dedicati a questo settore, potendo contare anche su una esecuzione più agile delle procedure che deriva dall’esperienza degli operatori dedicati alla SUA-PE”.
“Per quanto riguarda l’acquisto di beni e servizi, inoltre, l’adesione di più Comuni dunque le quantità dei prodotti da acquistare, consentirà un maggiore risparmio per ogni amministrazione aderente”.

L’adesione dei Comuni alla SUA della Provincia è regolata da una convenzione che sarà pubblicata a breve sul sito della Provincia. La sottoscrizione avrà un costo per il Comune nella misura di € 0,30 per abitante, con un minimo di 500 euro al momento dell’adesione. Ovviamente il Comune sarà tenuto al pagamento delle spese necessarie per la procedura di gara.
Il settore cui fa capo la SUA della Provincia è il V, ovvero quello dei lavori pubblici ed edilizia scolastica, con il Servizio Gare e Contratti.
Info. servizio.gare@provincia.pescara.it


Add this to your website