• cepagatti.jpg
  • moscufo.jpg
  • rosciano.jpg
  • montesilvano.jpg
  • sede_provincia_pescara.jpg
  • roccamorice.jpg
  • abbateggio.jpg
  • salle.jpg
  • cugnoli.jpg
  • la_figlia_di_jorio.jpg
  • penne.jpg
  • nocciano.jpg
  • alanno.jpg
  • tocco_da_casauria.jpg
  • vicoli.jpg
  • loreto.jpg
  • torre_de_passeri.jpg
  • villaceliera.jpg
PROVINCIA DI PESCARA
Sei qui: Home In evidenza Comunicati Stampa Istituzione del divieto di transito ai veicoli con carico superiore a 3,5 tonnellate sulla SP 57

strada2 d0Ieri il dirigente del settore Opere Pubbliche e Manutenzione della Provincia di Pescara, dottor Paolo D’Incecco, ha firmato un’ordinanza avente per oggetto “Istituzione del divieto di transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate e limite di velocità di 30 chilometri orari in corrispondenza del Km 0+600 della SP 57 – ponte sul fiume Pescara – nei territori dei Comuni di Manoppello e Rosciano”.
“Sulla SP 57, a causa dei processi di infiltrazione in atto nella briglia di fondo – si legge nell’ordinanza – ubicata nel fiume Pescara, immediatamente a valle del ponte in oggetto, si sono innescati processi erosivi dell’alveo e di sifonamento della struttura trasversale con conseguente instabilità dell’alveo stesso, degli argini e, quindi, delle opere fondali della struttura stradale”.
Una situazione di estremo pericolo, spiega il dirigente, che al 28 novembre risultava ulteriormente aggravata, secondo la nota e le foto fornite dagli addetti alla sorveglianza.
“Considerate le risultanze della conferenza dei servizi avvenuta il 26 novembre alla presenza degli enti interessati dalle problematiche – si legge ancora nell’ordinanza – e che la situazione rappresentata determina grave pericolo per l’incolumità pubblica in relazione all’assenza delle sufficienti condizioni di sicurezza si ritiene indispensabile l’immediata interdizione del traffico su tale struttura”.
È stato, così, istituito il divieto di transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate e limite di velocità di 30 chilometri orari in corrispondenza del Km 0+600 della SP 57 – ponte sul fiume Pescara – nei territori dei Comuni di Manoppello e Rosciano. I mezzi pesanti saranno deviati su percorsi alternativi segnalati, mentre l’ordinanza resterà in vigore fino all’istituzione di una nuova.


Add this to your website